Ti trovi in: Home  » 

Investire in Polonia

incentivi e agevolazioni per investitori stranieri

Il valore del Pil polacco è stato, nel 2010, pari al +3,8% ed è stimato, per il 2011, del 3,5%.

Il costo del lavoro è particolarmente contenuto (è tra i più economici in Europa), senza dire che l'affidabilità e la dedizione dei lavoratori polacchi è tra le più alte al mondo.

Inoltre, il governo polacco ha individuato una serie di incentivi per gli investitori:

- esenzione dall'imposta sugli immobili

- incentivi fiscali e amministrativi

- sostegni finanziari a supporto di investimenti particolarmente interessanti per l'economia polacca

- incentivi logistici agli investimenti

- costi particolarmente vantaggiosi per l'acquisto delle aree industriali

- incentivi all'assunzione di lavoratori disoccupati

- fiscalità agevolata sugli utili

- prezzo di acquisto dei terreni particolarmente concorrenziale
- servizi agli operatori economici con attività di promozione della zona

Tutto ciò rende la Polonia uno dei paesi più interessanti e attraenti per gli investitori esteri.

Contattateci per valutare insieme le opportunità di investimento.



Servizi all'Industria


Internazionalizzazione e partnership commerciale.


Consulenza agli investimenti


Commercializzazione prodotti italiani in Polonia


Brochure